Godblesscomputers – Lost in downtown (Fresh Yo! Label, 2013)

godblesscomputers-lostindowntown

I ragazzi di Fresh Yo! Label ci hanno abituati bene e non mancano un colpo. Poco fa hanno messo fuori queste sette tracce a firma di Godblesscomputers, alias Lorenzo “Nada”, ovvero l’ennesimo dj e producer italiano trapiantato a Berlino. Lorenzo, dopo averci deliziato con vari cigni (The Last Swan Swanism) e il corposo Freedom is O.K., tutti usciti per la berlinese Equinox, mette le mani e le manopole sui beat dei nostri rapper bianchi preferiti di sempre in occasione della rassegna cinematografico-musicale ‘Across the movies’.Il risultato è splendido: rhodes al posto dello scratch, beat attutiti al limite del dub invece della cassa funk, la stessa atmosfera urbana ma con un tocco in più di notturno, downtempo e avvolgente. E la cosa bella è che le voci del trio di NY non perdono una singola goccia di aggressività nel processo: un passaggio così indolore che se non li conoscessimo già verrebbe da pensare si tratti di pezzi originali. Bravissimo.

A proposito di Dan

Siccome parlare di musica è come ballare di architettura ma io non so ballare, qui scrivo di musica. » About
Questa voce è stata pubblicata in Recensioni. Aggiungi ai segnalibri il permalink.