Il Triangolo – Tutte le canzoni (Ghost Records/Venus, 2012)

triangolo-tuttelecanzoni

Nessuna pietà per quelli che odiano gli anni ‘60, ché se odi il decennio d’oro del beat non andare neanche a comprare il disco de Il Triangolo, non ti piacerà. Tutte Le Canzoni è un album di canzoni (esticazzi, Nda) con ogni attributo in regola: la voce in primo piano, i testi importanti, i ritornelli che ti si infilano in testa e non vedi l’ora di andare a cantare ai concerti. Il lessico musicale è un collage di schitarrate alla Dick “The King of the Surf Guitar” Dale, punk veloce e immediato alla Ramones, inserti atmosferici da colonna sonora morriconiana e poi metà storia di cantautorato italico, da Battisti/Mogol a De André e ritorno. Presenza imperante è sempre il beat all’italiana, quello dei primi Equipe 84 e dei Rokes, in una sorta di modernariato musicale che – e qui sta l’interesse del disco – non si ferma all’esercizio di stile ma riprende il lessico sonoro e poetico di un’era clamorosamente superata e lo macina in un frullato di generi che suona vecchio anche se è nuovo, e viceversa. Tutte Le Canzoni è un inno alla giovinezza divertita, innamorata e un po’ cazzara: il twist de La Primavera, il cantautore-jingle di Battisti e la programmatica Giurami; ma è anche consapevolezza di una gioventù che non può durare, nei capricci del protagonista di Johnny, nell’innocenza perduta de Le Forbici, nell’unico urlo del disco, quello che chiude Quando Isacco, nella Canzone per un soldato che suona come l’equivalente triangolato di C’era un ragazzo, e poi ancora fino alla chiusura del disco, imbottita di archi, con Una sola preghiera. Un beat educato ma insieme amaro, disilluso, come se a furia di prendere mazzate dalla vita il beat stesso ci avesse rimesso la sua ingenuità e si fosse ritrovato a vivere intorno ad un aperitivo sui Navigli il venerdì sera.

Tutte le canzoni si ascolta in streaming su Rockit.

A proposito di Dan

Siccome parlare di musica è come ballare di architettura ma io non so ballare, qui scrivo di musica. » About
Questa voce è stata pubblicata in Recensioni e taggata come , , , , , , , , , , . Aggiungi ai segnalibri il permalink.