Dacci oggi il nostro breakbeat quotidiano.

Una cassa in quattro al giorno toglie il medico di torno. Lo sa bene Francesco Adinolfi che su Popcorner passa gran botte di classe, ed è grazie a lui sono incappato in queste due compilation fenomenali, realizzate da Ghetto Funk: Icons e Icons Vol.2. Tanti remixacci incattiviti di grandi classici, dai Beatles funkizzati a Madonna dubsteppata, da James Brown rappato a Eric Clapton justicizzato. Tutta roba da ballare, di quella che non riesci a stare fermo e fa godere come un riccio il tamarro che c’è in tutti noi.
Entrambe le compilation sono in streaming qui sotto e in free download da Ghetto Funk (oltre a tanto altro, basta registrarsi).

Pompo nelle casse, pompo nelle casse.

(l’immagine in cima è presa da qui)

A proposito di Dan

Siccome parlare di musica è come ballare di architettura ma io non so ballare, qui scrivo di musica. » About
Questa voce è stata pubblicata in Recensioni e taggata come , , , , , , , , , , . Aggiungi ai segnalibri il permalink.